Ecuador-Cile : Valencia sfugge all’arresto in campo – VIDEO

Caso curioso quello avvenuto ieri sera durante la sfida calcistica tra Ecuador e Cile.

 valll

La dinamica sembra, per chi stava guardando tranquillamente la partita in televisione, quella di una qualsiasi altra sfida calcistica arrivata quasi alla sua conclusione.

Al minuto 82 infatti l’ecuadoriano Valencia sembra accusare un grave infortunio ed in campo è costretta ad entrare la golf car pronta a prestare i primi soccorsi e a portare poi il calciatore in ambulanza.

polll

 

Quello che però non viene più ripreso dalle telecamere, ma dai cellulari dei tifosi presenti in campo, ha quasi del comico: la golf car corre a tutta velocità verso l’ambulanza, rincorsa prontamente da un gruppo di poliziotti che non aspettavano altro che il fischio finale della partita per intervenire e che probabilmente non si erano immaginati minimamente un epilogo del genere.

 

Tutto questo perché Valencia, dopo numerosi avvertimenti, aveva ricevuto un mandato d’arresto nei giorni precedenti alla sfida, dovuto al fatto di aver smesso di pagare gli alimenti alla moglie e al figlio: un debito totale salito ad oltre 17.000 €.

 

 

 

Una trovata geniale quella di Valencia, ma del tutto inutile: proprio durante lo svolgimento dell’incontro infatti il giudice che si stava occupando di questa faccenda aveva nel frattempo annullato il mandato d’arresto e dato ulteriori 72 ore di tempo a Valencia per raggiungere un ‘accordo economico con la moglie.

Scene degne dei migliori film americani !

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>